Tweet


DE KLERK, FREDRIK WILLEM
(Johannesburg 1936). Presidente della Repubblica Sudafricana dal 1989 al 1994, avviò il processo di superamento dell'apartheid, sospendendo la messa al bando dell'Anc, scarcerando il leader nero Nelson Mandela (1990) e portando a termine le trattative per definire la partecipazione al governo della maggioranza nera. Ciò gli valse l'assegnazione del premio Nobel per la pace nel 1993, insieme allo stesso Mandela.
eXTReMe Tracker