Tweet


DISGELO
Periodo della storia sovietica successivo alla morte di Stalin, contrassegnato da una certa liberalizzazione della politica interna, dalla fine della guerra fredda e dalla parziale destalinizzazione. Il termine deriva dal titolo di un romanzo di Il'ja Erenburg del 1954.
eXTReMe Tracker