in trapaninfo.it Disclaim trapaninfo.it Facebook eMail@webmaster

Geografia Territorio Storia Città del Vaticano Papi e Beati La Sacra Bibbia

... trapaninfo.it Tweet

Web Trapanese di Trapanesi

 

trapaninfo.it Enciclopedia

Geografia Territorio Storia Città del Vaticano Papi e Beati La Sacra Bibbia

GEOGRAFIA - EUROPA - VATICANO, CITTÀ DEL

PRESENTAZIONE

Il territorio della Città del Vaticano occupa 0,44 kmq della superficie di Roma ed è il più piccolo stato indipendente del mondo. È posta sull'omonimo colle e comprende anche la piazza e la basilica di San Pietro, i palazzi apostolici (tra i quali la residenza del papa e della Curia), i musei e i giardini vaticani. Fanno però parte dello Stato anche alcuni palazzi esterni che godono del diritto di extraterritorialità (le basiliche di San Giovanni in Laterano, Santa Maria Maggiore e San Paolo; l'Università Gregoriana; Castel Gandolfo e i palazzi di Roma che sono sede di dicasteri pontifici). La popolazione ammonta a 900 abitanti ed è costituita dai residenti dello Stato per ragioni di ufficio o di impiego; dalle persone in possesso di una speciale autorizzazione del pontefice; dai cardinali che risiedono in Roma anche se all'esterno del Vaticano e infine dai congiunti dei residenti che convivano con essi e abbiano l'autorizzazione. La lingua ufficiale è l'italiano, ma gli atti pubblici vengono redatti in latino. Città del Vaticano è una monarchia sacerdotale di carattere elettivo, la cui indipendenza dall'Italia fu riconosciuta formalmente nel 1929 con i Patti lateranensi. Il capo dello Stato è il pontefice, monarca assoluto eletto da un collegio (conclave), composto da un numero massimo di 120 cardinali. I poteri legislativo, esecutivo e giudiziario vengono delegati dal papa a speciali organi: la Pontificia commissione composta da ecclesiastici e da laici e presieduta da un cardinale; il governatore, nominato e revocato dal papa; il consigliere generale, organo consultivo; gli organi giurisdizionali. La sicurezza e la protezione del pontefice sono affidate alle Guardie svizzere. Dal 1° gennaio 2002 moneta ufficiale è l'euro, l'euro che ha sostituito la lira vaticana, di valore uguale a quello della lira italiana.

Dopo il lungo pontificato di Giovanni Paolo II (1978-2005), il 19 aprile 2005 è salito al soglio pontificio Benedetto XVI, al secolo Joseph Ratzinger (n. Marktl am Inn, Baviera 1927).

Web Trapanese di Trapanesi Piantina della città del Vaticano

Web Trapanese di Trapanesi Veduta aerea di piazza San Pietro

L'ECONOMIA

La Città del Vaticano manca totalmente di attività agricole e industriali ed è sostenuta economicamente dai fedeli di tutto il mondo. L'unica attività economica di questo Stato è l'emissione di francobolli e monete proprie. Inoltre possiede una stazione ferroviaria, una televisione satellitare, una stazione radiotrasmittente e una propria bandiera. Nello Stato vengono altresì pubblicati il quotidiano "L'Osservatore Romano" e una rivista mensile ufficiale.

CENNI STORICI

Il territorio su cui sorge lo Stato della Città del Vaticano venne utilizzato nel IV sec. d.C. dall'imperatore Costantino per la costruzione dell'antica basilica di San Pietro, nel luogo dove si supponeva l'apostolo Pietro avesse subito il martirio. Lo Stato della Chiesa si costituì invece nel IX secolo d.C. con la frammentazione del Sacro Romano Impero, avvenuta alla morte di Carlo Magno. Con questa entità politico-amministrativa venne sancito il potere temporale della Chiesa, che fino a quel momento aveva esercitato unicamente una supremazia spirituale. In epoca medioevale, presso la basilica venne edificato un edificio utilizzato occasionalmente dal pontefice, sino a quando Bonifacio IX (1389-1440) elesse il Laterano residenza definitiva. In altre parole fu assegnata ai papi la sovranità su territori, che ebbero estensioni varie secondo l'epoca, sui quali la Chiesa esercitò un'autorità politica oltre che militare. Per oltre mille anni, fino all'unificazione d'Italia, avvenuta nel 1870, la Chiesa dispose dunque di uno Stato con un ordinamento proprio, in maniera del tutto simile a quanto avveniva negli altri Stati. I papi vennero ad assumere più le caratteristiche di monarchi che di supremi rappresentanti di una comunità religiosa. Dopo l'annessione di Roma al Regno d'Italia, papa Pio IX, allora regnante, si rifugiò in Vaticano e così fecero anche i papi che gli succedettero, nonostante il riconoscimento di alcuni diritti sovrani garantiti dallo Stato italiano per mezzo della Legge delle Guarentigie promulgata già nel 1871. La situazione si sbloccò solo nel 1929, all'atto della stipulazione di un Concordato tra lo Stato italiano e la Santa Sede. L'accordo prese il nome di Patti Lateranensi, e riconobbe l'esistenza sul piano giuridico internazionale dello Stato della Città del Vaticano. Il Concordato riconobbe il Cattolicesimo come religione di Stato, previde l'assegnazione di un territorio e garantì una "sovranità indiscutibile anche nel campo internazionale". Ciò implicò il riconoscimento del carattere extraterritoriale dei territori concessi alla Santa Sede, ma assicurò nel contempo facilitazioni nelle comunicazioni con l'estero e mise a disposizione i corpi di polizia e gli apparati giurisdizionali dello Stato italiano.

IL NUOVO CONCORDATO

Il nuovo Concordato venne firmato nel 1984 a Villa Madama dall'allora presidente del Consiglio italiano Bettino Craxi e dal segretario di Stato, cardinale Agostino Casaroli, entrando in vigore nel 1985. Il Concordato sancì alcuni punti: lo Stato e la Chiesa sono indipendenti e sovrani ciascuno nel proprio ambito; quella cattolica non è più riconosciuta come unica e indiscutibile religione di Stato e viene ammessa la pratica di altri credi religiosi; in ambito scolastico, gli studenti devono comunicare all'autorità preposta se desiderano o meno avvalersi dell'insegnamento della religione, non considerata più quale materia obbligatoria, in ogni caso lo Stato è tenuto a garantire tale insegnamento. Per quanto riguarda il matrimonio, vengono soppressi tutti i privilegi garantiti nel vecchio Concordato: infatti qualsiasi sentenza emessa dal tribunale ecclesiastico deve ottenere l'approvazione della corte d'appello competente per poter avere effetti civili. Tale tribunale deve poi garantire la possibilità di ricorrere in giudizio, conformandosi in questo modo ai principi dell'ordinamento giuridico italiano. Inoltre gli enti e i beni ecclesiastici sono esenti da tasse e non sono più controllati dallo Stato, esonerato dal pagamento delle congrue ai sacerdoti. Infine non viene più riconosciuto il carattere sacro attribuito a Roma nel vecchio concordato: il Governo non ha più l'obbligo di impedire qualsiasi manifestazione che contrasti con quel carattere.

PICCOLO LESSICO

Basilica di San Pietro

Basilica romana eretta una prima volta all'epoca di Costantino. Nel 1503 papa Giulio II affidò a Bramante l'incarico di ricostruire l'antica basilica. Nel 1514, dopo la sua morte, il progetto e i lavori passarono successivamente nelle mani di Raffaello, Antonio da Sangallo, Michelangelo, Buonarroti e Carlo Maderno. Ognuno di questi apportò delle modifiche alla pianta iniziale di Bramante. Tra le opere conservate all'interno della basilica ricordiamo la Pietà di Michelangelo, la tomba di papa Sisto IV di Pollaiolo, e, inoltre, il baldacchino bronzeo, le tombe di Urbano VIII e di Alessandro VII, la cattedra di San Pietro, il monumento a Costantino, tutte opere di Gian Lorenzo Bernini; il sepolcro di Leone XI di Alessandro Algardi, il Tabernacolo del Sacramento di Donatello.

Cappella Sistina

La cappella sorse, per ordine di Sisto IV, negli anni tra il 1473 e il 1480 sulle fondamenta di un santuario. È formata da una grande navata, divisa in due parti da una transenna, nella quale si trova l'ingresso principale alla Sala Regia. Discordi sono i pareri circa l'identità dell'architetto; vennero fatti i nomi di Baccio Pontelli, Giovanni de Dolci e Giuliano da Sangallo. Gli affreschi delle pareti (aventi come tema generale quello della salvazione) sono opere di Botticelli, Signorelli, Perugino, Pinturicchio, Ghirlandaio e altri. Nel 1508 Michelangelo, per incarico di Giulio II, iniziò l'affresco dell'intera volta, creando quella che viene spesso considerata l'opera somma del Rinascimento. Su commissione di Leone X, Raffaello preparò (1514-16) i cartoni per gli arazzi, con le storie tratte dagli Atti degli Apostoli. Nel 1935-38 venne scientificamente affrontato, per la prima volta, il restauro della volta. E nel 1980, Gianluigi Colalucci, restauratore capo dei Musei Vaticani, iniziò il restauro della lunette, della volta e della Cacciata dal Paradiso, portato a termine ne 1999.

Castel Gandolfo

Centro in provincia di Roma nel quale si trova un famoso castello situato presso la riva del Lago di Albano. Luogo di villeggiatura, Castel Gandolfo è anche residenza estiva del pontefice che soggiorna in un palazzo del 1629, abbellito da un grande parco ed esteso fino alla località di Albano. Il palazzo pontificio e l'annessa villa Barberini godono dei diritti di extraterritorialità.

Guardie svizzere

Corpo di soldati pontifici già presente nel XIV sec., ma fondato ufficialmente da Giulio II nel 1506. Comprende sei ufficiali, 15 sottufficiali e 115 guardie originarie dei Cantoni svizzeri, escluso il Canton Ticino, cui è affidata la difesa della persona del pontefice. Indossano una caratteristica uniforme, probabilmente, ideata da Michelangelo.

Santa Sede apostolica romana

La denominazione "santa" o "apostolica Sede" fu attribuita nel Cristianesimo primitivo a ogni chiesa fondata dagli apostoli; più tardi tale definizione venne riservata alla sola Chiesa romana. Con tal nome si identificano il papa e gli organi che lo coadiuvano nel governo universale della Chiesa. Costituisce perciò il massimo organo di Governo della Chiesa cattolica.

PERSONAGGI CELEBRI

Giovanni Paolo II

Papa. Al secolo Karol Wojtyla (Wadowice, Cracovia 1920 - Roma 2005). Ordinato sacerdote nel 1946, conseguì la laurea in Filosofia presso l'Angelicum, a Roma, e una in Teologia a Cracovia. Fu per alcuni anni docente di Etica presso l'università di questa città, di cui divenne arcivescovo nel 1964. Tre anni dopo ebbe da Paolo VI la porpora cardinalizia. Dal conclave dell'ottobre 1978, il secondo in appena due mesi, venne nominato papa: il primo pontefice del suo Paese nella storia della Chiesa e primo papa straniero dopo l'ascesa al soglio dell'olandese Adriano VI (1522). Con la scelta di un pastore proveniente da una Nazione dell'Est europeo, avamposto del Cattolicesimo tra i popoli slavi, la Chiesa universale acquistò una dimensione internazionale che la plurisecolare successione di pontefici italiani aveva un po' offuscato. E difatti Giovanni Paolo II, profondamente convinto della sua missione ecumenica, inaugurò un nuovo stile, fatto di incessanti missioni pastorali per il mondo, in Africa, Asia, America, ecc. Venne ferito il 13 maggio 1981, in piazza San Pietro, dall'attentatore turco Mehemet Alì Agca. Ripresosi, Giovanni Paolo II proseguì la propria missione apostolica, promulgando, tra l'altro, 13 encicliche.

Web Trapanese di Trapanesi Papa Giovanni Paolo II

Web Trapanese di Trapanesi Una delle ultime immagini di Karol Wojtyla

Web Trapanese di Trapanesi Un momento dei funerali di papa Giovanni Paolo II

Benedetto XVI

Papa. Al secolo Joseph Ratzinger (n. Marktl am Inn, Baviera 1927). Proveniente da una famiglia di origini contadine, nel 1939 entrò in seminario e nel 1951 fu ordinato sacerdote. Conseguito il dottorato in Teologia nel 1953, dal 1957 al 1976 esercitò l'attività accademica: fu docente di Teologia fondamentale e Dogmatica al seminario di Frisinga e quindi all'università di Bonn, Münster, Tubinga e Ratisbona. Messosi in luce al Concilio Vaticano II (1962-65) cui intervenne come consulente teologico, nel 1977 fu eletto cardinale. Brillante e fine teologo, nel 1981 fu nominato da Giovanni Paolo II prefetto della Congregazione per la dottrina della fede (l'ex Santo Uffizio), presidente della Pontificia commissione biblica e della Pontificia commissione teologica internazionale. Presiedette quindi la commissione per la preparazione del Catechismo della Chiesa Cattolica (1986) e fu vice decano (dal 1998) e decano (dal 2002) del Collegio cardinalizio. Tenace sostenitore del dogma cattolico, contrastato dai cattolici progressisti, fu valido collaboratore di Giovanni Paolo II, a cui successe il 19 aprile 2005. Tra le opere pubblicate da Ratzinger ricordiamo: Problemi e risultati del Concilio Vaticano II (1966); Vivere con la Chiesa (1978); Fede e futuro (1984); La festa della fede. Saggi di escatologia liturgica (1990); La figlia di Sion. La devozione a Maria nella Chiesa (1995); Giovanni Paolo II. Vent'anni nella storia (1999); Il Dio vicino (2003); La comunione nella Chiesa (2004); La rivoluzione di Dio (2005); l'enciclica Deus caritas est (2005).

Web Trapanese di Trapanesi Il saluto di papa Benedetto XVI ai fedeli

Web Trapanese di Trapanesi Ritratto di papa Benedetto XVI

Bibbia e Papi

Indice

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 1° CRONACHE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 1° MACCABEI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 1° RE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 1° SAMUELE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 2° CRONACHE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 2° MACCABEI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 2° RE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - 2° SAMUELE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ABACUC

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ABDIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - AGGEO

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - AMOS

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - BARUC

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - CANTICO DEI CANTICI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - DANIELE.

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - DANIELE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - DEUTERONOMIO

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ESDRA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ESODO

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ESTER GRECO

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ESTER

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - EZECHIELE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GENESI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GEREMIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GIOBBE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GIOELE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GIONA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GIOSUE'

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GIUDICI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - GIUDITTA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ISAIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - LAMENTAZIONI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - LETTERA DI GEREMIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - LEVITICO

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - MALACHIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - MICHEA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - NAUM

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - NEEMIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - NUMERI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - OSEA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - PROVERBI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - QOELET

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - RUT

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - SALMI

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - SAPIENZA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - SIRACIDE

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - SOFONIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - TOBIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO - ZACCARIA

LA SACRA BIBBIA - ANTICO TESTAMENTO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - 1ª LETTERA AI TESSALONICESI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - 1ª LETTERA DI PAOLO AI CORINZI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - 1ª LETTERA DI PIETRO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - 2ª LETTERA AI CORINZI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - 2ª LETTERA DI PIETRO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - APOCALISSE

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - ATTI DEGLI APOSTOLI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - GIOVANNI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA A FILEMONE

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA AGLI EBREI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA AGLI EFESINI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA AI COLOSSESI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA AI FILIPPESI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA AI GALATI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA AI ROMANI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA DI GIACOMO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERA DI GIUDA

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERE A TIMOTEO E TITO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LETTERE DI GIOVANNI

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - LUCA

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - MARCO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO - MATTEO

LA SACRA BIBBIA - NUOVO TESTAMENTO

LA SACRA BIBBIA

PADRE PIO - ANEDDOTI E RICORDI, PAPI E BEATI

PADRE PIO - ANEDDOTI E RICORDI

PADRE PIO - LA VITA E LE OPERE

PAPA BENEDETTO XVI - LA GIOVINEZZA

PAPA GIOVANNI PAOLO II - DAL VATICANO AL MONDO, PAPI E BEATI

PAPA GIOVANNI PAOLO II - I PRIMI ANNI DI PONTIFICATO

PAPA GIOVANNI PAOLO II - L’UOMO WOJTYLA, PAPI E BEATI

PAPA GIOVANNI PAOLO II - L’UOMO WOJTYLA

PAPA GIOVANNI PAOLO II - RITORNO AL PADRE, PAPI E BEATI

PAPA GIOVANNI XXIII - IL BUON PASTORE, PAPI E BEATI

PAPA GIOVANNI XXIII - L’UMILE GLORIFICAZIONE, PAPI E BEATI

PAPA GIOVANNI XXIII - UN INCONTRO ECUMENICO DOPO QUATTRO SECOLI, PAPI E BEATI

PAPI E BEATI - MADRE TERESA DI CALCUTTA - LA MISSIONE DELLA CARITA

PAPI E BEATI - MADRE TERESA DI CALCUTTA - LA NASCITA DELLA VOCAZIONE

PAPI E BEATI - MADRE TERESA DI CALCUTTA - VERSO LA SANTITA

PAPI E BEATI - PADRE PIO - ANEDDOTI E RICORDI

PAPI E BEATI - PADRE PIO - LA VITA E LE OPERE

PAPI E BEATI - PADRE PIO - TESTIMONIANZE

PAPI E BEATI - PAPA BENEDETTO XVI - DA VESCOVO A PONTEFICE

PAPI E BEATI - PAPA BENEDETTO XVI - DAL CONCLAVE ALL'ELEZIONE

PAPI E BEATI - PAPA BENEDETTO XVI - I PRIMI PASSI DEL SUO PONTIFICATO

PAPI E BEATI - PAPA BENEDETTO XVI - LA GIOVINEZZA

PAPI E BEATI - PAPA BENEDETTO XVI - VOCAZIONE E SACERDOZIO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO I

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - DAL VATICANO AL MONDO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - I PRIMI ANNI DI PONTIFICATO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - LA GIOVINEZZA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - L'UOMO WOJTYLA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - RITORNO AL PADRE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - VESCOVO E CARDINALE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI PAOLO II - VOCAZIONE E SACERDOZIO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - VOGLIATE LEGGERE NEL MIO CUORE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - D0VUNQUE A CASA SUA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - FAR BENE IL PAPA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL BUON PASTORE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL CORAGGIO DEL CONCILIO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL PADRE DEI GALEOTTI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL PAPA BEATO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL PATRIARCA DEI POVERI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL SEGRETARIO FEDELE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL SEMINARISTA SERGENTE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - IL VIAGGIATORE DI DIO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'ISPIRAZIONE DEL CONCILIO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - LA CHIESA CHE CAMMINA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - LA PACE E' LA CASA DI TUTTI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - LA SAPIENZA DEL CUORE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'AMICO DEI BULGARI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'AMICO DEI FRANCESI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'AMICO DEI GRECI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'AMICO DEI TURCHI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'AMICO DEI VENEZIANI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - L'UMILE GLORIFICAZIONE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - PER LA GIUSTIZIA E PER LA PACE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - PREFAZIONE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - TUTTO IL MONDO E' LAMIA FAMIGLIA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - UN CONCLAVE A SORPRESA

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - UN INCONTRO ECUMENICO DOPO QUATTRO SECOLI

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - UN RAGAZZO INNOCENTE

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - UN UOMO MANDATO DA DIO

PAPI E BEATI - PAPA GIOVANNI XXIII - VOGLIATE LEGGERE NEL MIO CUORE

PAPI E BEATI - PAPA PAOLO VI

PAPI E BEATI - PAPA PIO XI

PAPI E BEATI - PAPA PIO XII

Video Papi e Beati

Portate una carezza ai vostri bambini

1956: Pio XII compie ottant'anni

26 agosto 1978: Albino Luciani parla ai fedeli dopo l'elezione

Angelo Roncalli ascende al soglio pontificio

Angelo Roncalli diviene Patriarca di Venezia

Davide affronta e uccide Golia

Discorso del Papa a un gruppo di fedeli

Gesù muore sulla croce

Gesù parla agli apostoli

Gesù è condotto da Ponzio Pilato

Giovanni XXIII benedice la folla

Giovanni XXIII diviene cardinale

Giovanni XXIII parla ai giornalisti

I funerali di Giovanni XXIII

I funerali di Paolo VI

I funerali di Pio XI

I funerali di papa Giovanni Paolo II

Il calvario di Gesù Cristo

Il sogno di Giacobbe

Il tradimento di Dalila

Il tradimento di Giuda

L'elezione a pontefice di Pio XII

L'elezione di papa Benedetto XVI

L'ultima cena

La casa natale del piccolo Francesco Forgione

La nascita di Gesù

Le stigmate di Padre Pio

Paolo VI parla ai fedeli nel decimo anniversario del pontificato

Paolo VI sale al soglio pontificio

Pio XI in visita alle basiliche maggiori

Pio XII benedice i feriti di guerra

Pio XII sulla sedia gestatoria

Settembre 1968, l'ultima Messa e la morte di Padre Pio

 


VAtican City

Il Città del Vaticano

Il Vaticano

Rai Storia

Ministero degli esteri italiano

La Farnesina - Viaggiare sicuri

U.S. Department of State

U. K. Govern

Documenti Slide

Documenti Yumpu

Earth Quake Live - Terremoti

Cnt Rm Ingv Centro Nazionale Terremoti

Ministero della Salute

Rai Scienze

Rai Cultura

Rai Educational

Le Scienze

Discovery Italia

Focus

YouTube

Museo Galileo

Rai Scuola

YouMath Matematica

Rai Teche

I Siti del Vaticano nel Mondo

Musei Vaticani

-^
-^
























Web Trapanese Shiny Stat

Web Trapanese free counters

GBM W3C

Ai sensi dell'art. 5 della legge 22 aprile 1941 n. 633 sulla protezione del diritto d'autore, i testi degli atti ufficiali dello Stato e delle amministrazioni pubbliche, italiane o straniere, non sono coperti da diritti d'autore. Il copyright, ove indicato, si riferisce all'elaborazione e alla forma di presentazione dei testi stessi. L'inserimento di dati personali, commerciali, collegamenti (link) a domini o pagine web personali, nel contesto delle Yellow Pages Trapaninfo.it (TpsGuide), deve essere liberamente richiesto dai rispettivi proprietari. In questa pagina, oltre ai link autorizzati, vengono inseriti solo gli indirizzi dei siti, recensiti dal WebMaster, dei quali i proprietari non hanno richiesto l'inserimento in trapaninfo.it. Il WebMaster, in osservanza delle leggi inerenti i diritti d'autore e le norme che regolano la proprietà industriale ed intellettuale, non effettua collegamenti in surface deep o frame link ai siti recensiti, senza la dovuta autorizzazione. Il webmaster, proprietario e gestore dello spazio web nel quale viene mostrata questa URL, non è responsabile dei siti collegati in questa pagina. Le immagini, le foto e i logos mostrati appartengono ai legittimi proprietari. La legge sulla privacy, la legge sui diritti d'autore, le regole del Galateo della Rete (Netiquette), le norme a protezione della proprietà industriale ed intellettuale, limitano il contenuto delle Yellow Pages Trapaninfo.it Portale Provider Web Brochure e Silloge del web inerente Trapani e la sua provincia, ai soli dati di utenti che ne hanno liberamente richiesto l'inserimento. Chiunque, vanti diritti o rileva che le anzidette regole siano state violate, può contattare il WebMaster. Note legali trapaninfo.it contiene collegamenti a siti controllati da soggetti diversi i siti ai quali ci si può collegare non sono sotto il controllo di trapaninfo.it che non è responsabile dei loro contenuti. trapaninfo.it

Web Trapanese Check google pagerank for trapaninfo.it

Web Trapanese eXTReMe Tracker