eXTReMe Tracker
Tweet

Aligi.

Protagonista della Figlia di Jorio, tragedia pastorale di G. D'Annunzio. Innamoratosi a prima vista di Mila di Codra, una meretrice, considerata una maga, per lei lascia la famiglia e uccide il padre che gli era rivale in amore. Condannato a morte per il parricidio, viene salvato dalla donna che si accusa del delitto, affermando di aver in aggiunta incantato A. perché si credesse colpevole. Il pastore, non comprendendo l'espediente di Mila, lascia che sia mandata al rogo e inveisce come tutti contro di lei. Nell'atmosfera irreale del dramma A. sembra incarnare il mito della forza accecante e a-razionale della passione.