Tweet


GRANDI, DINO
(Mordano 1895 - Bologna 1988). Politico italiano. Organizzatore dello squadrismo emiliano, deputato dal 1921, fu sottosegretario agli Interni e agli Esteri (1924-1929), ministro degli Esteri (1929-1932), ambasciatore a Londra (1932-1939), ministro della Giustizia (1939). Un suo ordine del giorno, presentato al Gran consiglio del fascismo il 25 luglio 1943, provocò la caduta di Mussolini.
eXTReMe Tracker