Tweet


ENGELS, FRIEDRICH
(Barmen 1820 - Londra 1895). Filosofo e politico tedesco. Figlio di un ricco imprenditore, studiò in Gran Bretagna dove si rese conto della situazione della classe operaia in Inghilterra (1845). Divenuto amico strettissimo di K. Marx (1844), con lui scrisse nel 1848 il Manifesto del partito comunista. Dopo i moti di quell'anno si stabilì a Londra, dove sostenne il lavoro di Marx, pubblicando ancora con lui altri scritti fondamentali e quindi, dopo la sua morte, i suoi inediti, compresi i libri II e III del Capitale, ereditandone anche il ruolo di punto di riferimento per il movimento socialista internazionale.
eXTReMe Tracker