Tweet


DIAZ, ARMANDO
(Napoli 1861 - Roma 1928). Militare italiano. Prese parte nel 1912 alla campagna libica. Subentrato a Cadorna come capo di stato maggiore nel primo conflitto mondiale, respinse l'offensiva nemica e guidò l'esercito nella battaglia di Vittorio Veneto (ottobre 1918), decisiva per le sorti italiane. Nominato senatore, divenne, nel 1922, ministro della Guerra del primo governo di Mussolini.
eXTReMe Tracker