GEOGRAFIA - OCEANIA - TUVALU

PRESENTAZIONE

L'arcipelago di Tuvalu è situato nell'Oceano Pacifico meridionale, tra le Isole Salomone a Ovest e le Samoa a Est, a 4.000 km a Nord-Est dell'Australia. Ha un'estensione complessiva di 25,63 kmq con 10.000 abitanti e una densità media di 390 abitanti per kmq. La popolazione è prevalentemente di origine polinesiana (19%). Le lingue parlate sono il tuvaluano e l'inglese; la religione più diffusa è la protestante (89%), con piccole minoranze di cattolici (1,4%). Già colonia britannica, unito sino al 1975 alle Isole Gilbert con la denominazione di Isole Ellice, Tuvalu è dal 1978 uno Stato indipendente nell'ambito del Commonwealth britannico. Capo dello Stato è il sovrano del Regno Unito, rappresentato da un governatore generale che deve essere tuvaluano. Il potere esecutivo è di pertinenza del Consiglio dei ministri, presieduto da un primo ministro e responsabile davanti al Parlamento, composto da 12 membri, eletti a suffragio universale con un mandato quadriennale. Unità monetaria è il dollaro di Tuvalu, equivalente al dollaro australiano che gode di pari circolazione. La capitale, Vaiaku (1.500 ab.), è posta sull'atollo di Funafuti.
Cartina di Tuvalu


UNO SGUARDO D'INSIEME

L'arcipelago di Tuvalu è composto da nove atolli corallini dalla tipica forma circolare. Le coste sono basse, sabbiose e contornate da barriere coralline, che a volte rendono difficoltoso l'approdo. Gli atolli sono completamente privi di rilievi poiché emergono solo di pochi metri dal livello del mare. Tuvalu ha clima tropicale con precipitazioni abbondanti concentrate nei mesi tra ottobre e marzo; la piovosità è minore nelle isole più vicine all'equatore. Le temperature sono piuttosto elevate. Le risorse principali provengono dal settore primario, con coltivazioni di palma di cocco e banane, destinate al consumo locale; l'unico prodotto esportato in modesti quantitativi è la copra. La pesca è significativa per l'alimentazione locale; anche l'allevamento di pollame e suini riveste una certa importanza. Notevoli le entrate dovute alle emissioni di francobolli, richiesti da tutti i collezionisti del mondo. Altre attività industriali sono praticamente inesistenti e il Paese, che fa parte del Commonwealth, riceve aiuti finanziari dalla Gran Bretagna. Sull'atollo di Fanafuti sorgono sia l'unico aeroporto sia il solo porto d'ingresso dello Stato. Il turismo è scarsamente sviluppato.

CENNI STORICI

Si ritiene che Tongani e Samoani fossero gli abitanti originari delle isole, anche se queste vennero visitate per la prima volta dall'esploratore inglese J. Byron nel 1764 e completamente perlustrate dagli Europei solo nel 1826. Già alla metà del XIX sec., tuttavia, la popolazione polinesiana aveva subito una netta decimazione per le epidemie e per la riduzione in schiavitù a cui era stata soggetta. Nel 1877 l'arcipelago venne posto sotto la giurisdizione dell'Alta Commissione britannica del Pacifico occidentale e nel 1892 formalmente annesso alla Gran Bretagna come parte del protettorato delle Isole Gilbert e Ellice; divenne infine colonia della Corona nel 1916. In un referendum del 1974 i nativi polinesiani delle Isole Ellice decretarono la separazione dalle Gilbert (attuale Stato di Kiribati), i cui abitanti appartenevano al ceppo etnico micronesiano. L'anno seguente, quindi, le Isole Ellice divennero una colonia britannica autonoma ribattezzata con il nome di Tuvalu, che in lingua polinesiana significa «le otto unite», in riferimento alle otto isole abitate del gruppo. Il Paese dichiarò la propria indipendenza il 1° ottobre 1978, anno della creazione di una carta costituzionale. In base a quest'ultima il governatore generale, rappresentante della Corona britannica nel Paese, deve essere un cittadino di Tuvalu. Nel 1987 Nuova Zelanda, Gran Bretagna e Australia stanziarono un fondo di 53 milioni di dollari statunitensi per la creazione di un reddito di sostegno per lo Stato di Tuvalu che è membro del Commonwealth delle Nazioni, e dal settembre 2000, delle Nazioni Unite.


Chiudi

Outlet Offerte Sconti Promozioni Risparmiare sugli Acquisti di prodotti e Servizi in Internet

Gigacenter Store-Vente privee-Show room prive-La ruota della fortuna-Outlet Più Style-Offerte Outlet Store-Sconti Outlet Offerte-Spartoo Shoes-Private Outlet-Saldi Privati-Sold Outlet-Offerte del GiornoBuoni sconto-Saldi Sconti-Offerte Viaggio-Acquisti + Guadagni

 

eXTReMe Tracker

Shiny Stat

free counters