eXTReMe Tracker
Tweet

Jenkinson, Anthony.

Navigatore e mercante inglese. Dopo aver compiuto numerose navigazioni nel Mediterraneo orientale, nel 1557 passò al servizio della Compagnia di Moscovia, costituitasi allo scopo di intensificare il commercio inglese con l'Oriente. Penetrò in Asia centrale fino al Mar Caspio e viaggiò in Russia e in Persia (1561), dove fu accolto dallo scià Tahmàsp, con il quale discusse la possibilità di commerciare spezie con i mercanti indiani. Negli anni seguenti allestì nuove spedizioni e nel 1566 ottenne dallo scià di Persia speciali concessioni e privilegi per gli Inglesi, pur non riuscendo a stabilire rapporti commerciali stabili (m. Rutland 1610 circa).