Le Iene in Piazza - Monitoraggio dei fondi utilizzati per riqualificare Piazza Martiri d'Ungheria Trapani

trapaninfo.it

... trapaninfo.it

Le Iene in Piazza - Monitoraggio dei fondi utilizzati per riqualificare Piazza Martiri d'Ungheria Trapani

Prima Pagina Trapani - L'Informazione On Line

 

Trapani 24 Gennnaio 2020

 

L'associazione AgorÓ e l'Istituto Industriale di Trapani collaborano nell'ambito del progetto "Europe direct" per il monitoraggio dei fondi europei erogati al comune di Trapani.

Le classi 3f e 3c stanno monitorando i finanziamenti erogati per la riqualificazione di alcune strutture del territorio.

Nel dettaglio la 3f sta monitorando i finanziamenti relativi alla rotonda di Piazza Martiri d'Ungheria.

Abbiamo ascoltato i ragazzi e la tutor Anna Maria De Blasi.

-^

Video Prima Pagina Trapani - L'Informazione On Line

-^

Le Iene in Piazza.

Monitoraggio Civico - Politiche di Coesione nelle scuole italiane

A Scuola di OpenCoesione.

-^

A Scuola di OpenCoesione Ŕ rivolto anche alla societÓ civile, che ha un ruolo insostituibile nell'indicare le proprie prioritÓ e le possibili soluzioni alle necessitÓ dei territori.

-^

Le Iene in Piazza - Monitoraggio dei fondi utilizzati per riqualificare Piazza Martiri d'Ungheria Trapani

-^

Descrizione della ricerca

Lavori di ammodernamento di Piazza Martiri d'Ungheria.

-^

Descrizione del progetto

RIQUALIFICAZIONE URBANISTICA E ARCHITETTONICA DI PIAZZA MARTIRI DI UNGHERIA

Link al progetto scelto su OpenCoesione:

RIQUALIFICAZIONE URBANISTICA E ARCHITETTONICA DI PIAZZA MARTIRI DI UNGHERIA

-^

Raccontare la ricerca

Riqualificazione urbanistica e archittetonica di Piazza Martiri di Ungheria

-^

Raccontare la ricerca di dati e informazioni

Piazza Martiri d'Ungheria

-^

Articolo di Data Journalism

Piazza Martiri d'Ungheria, la storia infinita. Sondaggio

-^

Social Network e Web - Le iene in Piazza Martiri d'Ungheria a Trapani

Twitter Instagram Facebook YouTube Mail

-^

-^

Associazione AgorÓ

-^

Europa Direct Trapani

Verso un migliore uso delle risorse: scopri, segui, sollecita. Progetti in provincia di Trapani.

-^

RIVOLUZIONE UNGHERESE DEL 1956

Insurrezione nazionale antisovietica avvenuta a Budapest nell'ottobre-novembre 1956. Nella primavera-estate 1956 si fecero sentire in Ungheria gli effetti del XX Congresso del Pcus; destalinizzazione e lotta per il potere in Urss riaprirono la dialettica politica nelle file stesse del Partito comunista ungherese. Il fallimento della politica economica, i salari inadeguati al costo della vita, la diffusa povertÓ e gli abusi dell'apparato repressivo alimentarono la profonda insoddisfazione delle masse. Il 23 ottobre 1956 a Budapest un largo corteo popolare di solidarietÓ con la rivolta di Pozna in Polonia degener˛ in scontri a fuoco localizzati tra unitÓ della polizia politica e gruppi di dimostranti. La stessa notte gli avvenimenti precipitarono: su pressione degli stessi sovietici, il governo presieduto dagli stalinisti Ger÷ e HegedŘs venne sciolto. La formazione del governo Nagy non impedý tuttavia che gli scontri armati divenissero guerra aperta, coinvolgendo anche i reparti militari sovietici presenti nel paese. Tra il 23 e il 28 ottobre la rivolta divamp˛ a Budapest e nel resto del paese. Il Partito comunista cess˛ virtualmente d'esistere in forma coerente e organizzata. Il governo Nagy tent˛ di svolgere il ruolo di mediatore tra il popolo insorto e l'alleato sovietico. I Consigli operai e contadini sorti nel crogiuolo della lotta formularono proposte dettagliate per un governo di coalizione: la cessazione del fuoco, il ritiro dei sovietici, l'abolizione della polizia segreta, libere elezioni e l'uscita dal patto di Varsavia. Tra il 29 ottobre e il 3 novembre parve che le truppe sovietiche si ritirassero come pattuito nella tregua del 28. Nel frattempo J. Kßdßr, segretario del partito, dissociatosi in segreto dal governo di Nagy per timore che la politica conciliante verso i vari gruppi d'insorti minasse l'esistenza stessa della repubblica popolare, si appell˛ all'aiuto sovietico. Quando la crisi internazionale di Suez spost˛ l'attenzione mondiale sull'Egitto (30-31 ottobre), il Cremlino decise l'intervento. In tre settimane (3-20 novembre) i carri armati sovietici annientarono le forze ungheresi rivoluzionarie, non senza accaniti scontri. Condanne a morte e pene detentive siglarono la fine della lotta, causando l'esodo clandestino di quasi duecentomila ungheresi.

G. Volpi


bibliografia

F. Fejt÷, Storia delle democrazie popolari, Bompiani, Milano 1977; F. Argentieri (a c. di), La fine del blocco sovietico, Ponte alle Grazie, Firenze 1991

-^


in trapaninfo.it disclaim Richiesta inserimento eMail@webmaster -^up^

Web Trapanese eXTReMe Tracker
Web Trapanese free counters

gbm w3c

Ai sensi dell'art. 5 della legge 22 aprile 1941 n. 633 sulla protezione del diritto d'autore, i testi degli atti ufficiali dello Stato e delle amministrazioni pubbliche, italiane o straniere, non sono coperti da diritti d'autore. Il copyright, ove indicato, si riferisce all'elaborazione e alla forma di presentazione dei testi stessi. L'inserimento di dati personali, commerciali, collegamenti (link) a domini o pagine web personali, nel contesto delle Yellow Pages Trapaninfo.it (TpsGuide), deve essere liberamente richiesto dai rispettivi proprietari. In questa pagina, oltre ai link autorizzati, vengono inseriti solo gli indirizzi dei siti, recensiti dal WebMaster, dei quali i proprietari non hanno richiesto l'inserimento in trapaninfo.it. Il WebMaster, in osservanza delle leggi inerenti i diritti d'autore e le norme che regolano la proprietÓ industriale ed intellettuale, non effettua collegamenti in surface deep o frame link ai siti recensiti, senza la dovuta autorizzazione. Il webmaster, proprietario e gestore dello spazio web nel quale viene mostrata questa URL, non Ŕ responsabile dei siti collegati in questa pagina. Le immagini, le foto e i logos mostrati appartengono ai legittimi proprietari. La legge sulla privacy, la legge sui diritti d'autore, le regole del Galateo della Rete (Netiquette), le norme a protezione della proprietÓ industriale ed intellettuale, limitano il contenuto delle Yellow Pages Trapaninfo.it Portale Provider Web Brochure e Silloge del web inerente Trapani e la sua provincia, ai soli dati di utenti che ne hanno liberamente richiesto l'inserimento. Chiunque, vanti diritti o rileva che le anzidette regole siano state violate, pu˛ contattare il webMaster di trapaninfo.it. Note legali trapaninfo.it contiene collegamenti a siti controllati da soggetti diversi i siti ai quali ci si pu˛ collegare non sono sotto il controllo di trapaninfo.it che non Ŕ responsabile dei loro contenuti. trapaninfo.it

Shiny Stat

Check google pagerank for trapaninfo.it

-^

Copyright (c) 2002-20 trapaninfo.it TP Comuni